Connect with us

Dal Web

Drake svela di avere un figlio!

Cecilia Presutti

Published

on

A fine maggio il rapper Pusha-T aveva insinuato che Drake avesse un figlio e che lo stesse nascondendo al mondo. A  svelarlo, secondo Pusha-T, sarebbe stato il testo della canzone “The Story of Adidon“.

Inizialmente i fan non sapevano se credere o meno al fatto che Drake fosse padre, ma dopo poco tempo la risposta a tutti questi dubbi è arrivata proprio dal diretto interessato, che nel brano “Emotionless” (contenuto nel nuovo album “Scorpion“) conferma le voci sulla propria paternità in modo molto chiaro: “Non stavo nascondendo il mio bambino al mondo, stavo nascondendo il mondo a mio figlio“.

Il figlio di Drake si chiama Adonis ed è nato dalla brevissima relazione tra il cantante e la ventottenne Sophie Brussaux, ex attrice francese (conosciuta col nome d’arte Rosee Divine). I due si sono frequentati a inizio 2017, poco dopo la fine della relazione tra il rapper e Jennifer Lopez.

Di Sophie e di Adonis parla anche il testo di “March 14th“, ultimo singolo contenuto in “Scorpion“: “Lei non è la mia amatacome Billie Jean, ma il bambino è mio. Ca**o, ci siamo incontrati solo due volte“.

Nel brano, Drake parla della difficile condizione di padre single: “Sono qui in prima linea solo per fare in modo di vederlo qualche volta. ‘Padre single’, quanto odio queste parole. Ho sempre voluto un nucleo familiare, volevo che fosse diverso perché l’ho passato.” E poi si rivolge direttamente a Adonis, il suo bambino, con queste parole: “Non voglio che ti preoccupi della casa in cui vivi o di chi ti ama di più o di chi non c’è“.

 

 

Fonte foto 1: https://www.rockol.it/news-692691/drake-il-nuovo-album-scorpion-e-record-streaming

Fonte foto 2: https://www.cosmopolitan.com/uk/entertainment/a21997319/drake-confirms-son-adult-movie-star-new-album-scorpion/

Fonte foto 3: http://japan.timesofnews.com/drake-is-not-a-deadbeat-dad-hes-been-sending-money-to-baby-mama-sophie-brussaux-since-son-adonis-birth-report.html

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Sono nata a Moncalieri il 23 novembre 1990. Nel 2009 mi sono diplomata al Liceo classico statale 'V. Alfieri' di Torino. A 22 anni mi sono trasferita a Bologna dove ho frequentato il DAMS, specializzandomi in storia del Cinema e del Teatro. Dopo tre anni sono tornata a Torino e a luglio 2017 mi sono laureata con una tesi su Ibsen. Sono iscritta alla Magistrale di Cinema e Media di Torino.

Dal Web

Billie Eilish agli Oscar?

Chiara

Published

on

By

Foto presa dal suo account facebook

 

 

Avete capito bene,  Billie Eilish si esibirà alla cerimonia degli Oscar 2020, uno tra gli eventi cinematografici più importanti dell’anno e che si svolgerà il 9 febbraio.

Dai tabloid è emerso infatti qualche ora fa la presenza della giovane cantante, diventata famosa grazie alla hot “Bad Guy” e ” Everything I Wanted”.

Aspettiamo con ansia la sua esibizione.

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Continue Reading

Dal Web

Coachella 2020 : quello che dovete sapere

Chiara

Published

on

By

Foto presa dall’account Instagram di Coachella.

 

Da pochi giorni è stata rilasciata la line up del festival più amato, desiderato e sbirciato di sempre. 

La selezione degli ospiti è molto accurata, dai Disclosure ai Daft Punk, da Travis Scott a 21 Savage. 

L’evento  che come sempre si svolgerà in California ,durerà due weekend, dal 10 al 12 e dal 17 al 19 aprile, il primo week end è andato sold out subito mentre, la vendita dei biglietti per il secondo iniziata lunedì 6 gennaio 2020. 

Non vediamo l’ora arrivi Aprile.

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Continue Reading

Dal Web

Tik Tok : cos’è e chi sono i personaggi più influenti?

Chiara

Published

on

By

Foto presa dall’account facebook di Tik Tok

 

Tik Tok è un social network che permette agli utenti di condividere o postare video della durata di circa 15/60 secondi con filtri, musica ed effetti sonori, ma quello che caratterizza la piattaforma è sicuramente il fatto di creare dei video facilmente condivisibili grazie proprio al poco impegno e alla velocità di montaggio. Questa piattaforma ha moltissimo successo soprattutto tra i teenager, infatti nell’ultimo anno l’applicazione è stata la più scaricata in assoluto, superando di gran lunga applicazioni come Facebook, Instagram o Youtube.

Cosa è possibile fare su Tik Tok?

Come abbiamo detto precedentemente l’applicazione permette di creare video “completi”, perciò dotati di musica, filtri e quant’altro, ma sicuramente quello che la rende un’applicazione vincente è la possibilità di creare delle challenge cioè delle vere e proprie sfide virali in cui gli utenti vengono invitati a partecipare, creando contenuti originali.

Perché ha così tanto successo?

Sicuramente il fatto che non sia invaso da pubblicità , a differenza di altri social, è un punto a favore, permettendo quindi una “navigazione” più rilassante e piacevole. In secondo luogo Tik Tok è una vera e propria community, formata da i cosiddetti  “tiktokers”, che periodicamente creano eventi in giro per l’Italia o per il mondo. TikTok però deve il suo successo principalmente al fatto che a differenza di Instagram , per esempio, gli utenti non sentono la necessità di apparire perfetti, ma semplicemente quella di apparire divertenti o simpatici.

Tra i tiktokers  con più successo e più seguiti ci sono Cecilia Cantarano , Luciano Spinelli, Loren Gray, Baby Ariel,Lisa e Lena Mantler e Kristen Hancher.

Il successo è ormai mondiale e non sembra arrestarsi.

 

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Continue Reading


Facebook

In Tendenza